Biscotti al cioccolato fondente morbidi

Alzi la mano chi riuscirebbe a resistere a questi biscotti al cioccolato fondente!

L’autunno ufficialmente è già arrivato da un pezzo ma non ne avevo mai avuto il cosiddetto assaggio fino a stamattina! Pioggia, grandine, abbassamento della temperatura di oltre 10 gradi e cambiamento di orario penso che ci voglia davvero una coccola.

Questi biscotti al cioccolato fondente sono deliziosi e dal cuore morbido e cioccolatoso sono la coccola per eccellenza sia per me e chi mi gira intorno. Questa ricetta è semplice,  tra le mie preferite, è veloce, facile e si possono fare anche con i bambini.

biscotti perfetti da regalare per ogni ricorrenza da Natale a San Valentino, festa della mamma o del papà, sono sempre graditi da tutti e si posso preparare anche in anticipo

Morbidi dentro e croccanti all’esterno, un vero paradiso per chi come me ama alla follia il cioccolato fondente!

-Valentina

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti

220 g di farina 00

2 uova

250 g di cioccolato fondente

100 g di zucchero

60 g di burro

1/2 cucchiaio di lievito

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

zucchero a velo q.b

1 pizzico di sale

Strumenti

Passaggi

Sciogliete il cioccolato insieme al burro in un pentolino a fuoco dolce o nel microonde

In una ciotola a parte montate le uova con lo zucchero fin quando non diventa un composto chiaro e spumoso.

Prendete la cioccolata precedentemente sciolta e unitela al composto di uova e zucchero mescolando bene. Appena avete mescolato il tutto aggiungete a questo composto la farina, il lievito e la vanillina, girando delicatamente.

Prendete il composto ottenuto e  mettetelo in frigo per un’ora

Trascorso il tempo necessario formate delle palline, passatele prima nello zucchero semolato e poi in quello  a velo e adagiatele su di una teglia ricoperta con carta forno avendo cura di distanziarle tra loro.

Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa

Sforna e gustali tiepidi sono eccezionali!

I consigli di Valentina

Conservali in una scatola di latta per circa 1 settimana

Potete sostituire il burro con 40 ml di olio. Non sarà la stessa cosa ma il risultato è apprezzabile.


Hai provato anche i miei Biscotti allo yogurt? Sono perfetti da fare con i bambini!

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

47 Risposte a “Biscotti al cioccolato fondente morbidi”

  1. Questi dolci sono meravigliosi e scommetto buonissimi!!
    Cercavo proprio qualcosa di semplice, buono ed originale da regalare per Natale ai miei amici!
    grazie :))

  2. Ciao, ho fatto questi biscotti al cioccolato e devo dire che sono i più buoni mai provati ^_^! Finalmente dei biscotti al cioccolato come dico io 😉 grazie mille per la ricetta :*

  3. Super buonissimi…ci vuole veramente poco a farli….sono buoni anche dopo tre giorni….complimenti a chi li ha inventati….

  4. Fatti e creano dipendenza! L’unica cosa è che lo zucchero a velo, dopo la cottura, nn è così evidente come in foto.

  5. Ottimi ma sono venuti un po’ secchi… Forse ricavando 35 biscotti avrei dovuto abbassare di una decina di gradi la temperatura del forno… Comunque sono buonissimi. Voglio provare tutti i tuoi dolci!!

  6. li ho fatti oggi però con una modifica 🙂 ho aggiunto la scorza di un’arancia grattugiata e due cucchiai di succo e vi garantisco che sono da sballo!!!

  7. Ciao ti volevo chiedere come si fa a capire quando sono pronti.. Io ho aspettato i 15 min ma immergendo lo stuzzicadenti all’interno era ancora umido, va bene così?

    1. Ciao Andrea sono biscotti quindi qui non vale la prova stecchino, se li hai cotti per il tempo necessario va bene. In genere tendono ad indurirsi un po’ appena li estrai dal forno, ma la loro prerogativa è soprattutto la morbidezza 😉 Alla fine come sono venuti?

  8. Ciao Vale, ho provato a cucinare questi biscotti sabato e devo dire che in meno di 1 giorno sono terminati tutti!!! ottimi, cioccolatosi al punto giusto , l’unica cosa e che il mio forno è di quelli un po vecchiotti e la fiamma l’ho dovuta mettere bassa altrimenti a 180 si sarebbero bruciati e quindi non riuscivo a capire se 15 minuti sarebbero andati bene.. gli ho tenuti un po di più e sotto si sono leggermente bruciati ma erano ottimi comunque vorrei capire una cosa ma se nel forno risultano morbidi una volta usciti si induriscono un po? ecco perchè li ho tenuti di più rispetto ai tempi indicati da te poi una volta usciti si sono induriti ma comunque l’interno era morbido.

    Proverò a rifarli a Natale ma diminuendo i tempi di cottura. complimenti per la ricetta davvero ottima.

    Ti superi sempre… 🙂

    1. Ciao Luana questi sono biscotti morbidi dentro e leggermente croccanti fuori, ahimè per quanto riguarda i tempi di cottura in questo caso devi regolarti tu in base al tuo forno, magari diminuisci un po’ se il tuo forno è troppo forte. 😉

  9. Ciao! Io non sono molto pratica nel cucinare dolci, ma questa ricetta mi sembra squisita! Ti chiedo solo una precisazione: tu scrivi “mezzo cucchiaio di lievito”, io ho in casa le bustine di lievito istantaneo per dolci, vanno bene? L’impasto va comunque fatto riposare in frigorifero?
    Grazie mille se potrai rispondermi

    1. Ciao Francesca intendi quello per torte salate? Serve il lievito per dolci. L’impasto si va conservato prima un po’ in frigo per formare bene le palline e mantenere la forma! A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.