Tiramisù classico

Tiramisù a cosa pensate? Al dolce al cucchiaio più amato al mondo fuor di dubbio!

Ho aspettato un po’ prima di condividermi la mia ricetta vincente, quella che non ho mai smesso di preparare, la ricetta classica in assoluto ma anche quella più veloce e semplice da fare!

Ma come si fa il tiramisù? Bisognerebbe scrivere un trattato su uno dei dolci per eccellenza, simbolo dell’italianità nel mondo, uno dei dolci più controversi perchè ognuno ha la sua ricetta del cuore, quella di casa, difficile da abbandonare.

Questa è la mia, classica in assoluto, senza panna super cremoso ma con solo mascarpone e uova e fatto con i savoiardi perchè diversamente non lo preferisco. 😉

Un tiramisù di casa senza troppe cerimonie e addobbi, buono se fatto in teglia, elegantissimo se fatto in coppette monoporzioni.

Una cosa è certa, quando non sapete quale dolce preparare per qualsiasi occasione, scegliete il tiramisù perchè è buonissimo e sarà sempre una scelta vincente!

Provatelo e fatemi sapere,

Valentina

E se ami anche tu le varianti non perderti queste versioni!

150 ricette per rendere speciale ogni momento

Dolci Momenti

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ecco gli ingredienti che ti occorreranno per preparare il tiramisù classico

750 g mascarpone
150 g zucchero
200 ml caffè (poco zuccherato)
6 uova (medie)
2 confezioni savoiardi

Passaggi

Preparate il caffè, zuccheratelo leggermente e fatelo raffreddare

Dividete le uova

Montate i tuorli con 120 g di zucchero, triplicateli di volume

Aggiungete in più riprese il mascarpone al composto montato. e mettete da parte

Montate anche gli albumi con il restante zucchero

Quando saranno ben montati, un piccolo trucchero è capovolgere la ciotola, sono pronti

Unite due cucchiai di albumi e mescolate velocemente al composto di tuorli, unite i restanti con movimenti dal basso verso l’alto

La crema al mascarpone è pronta

Prendete una teglia aggiungete qualche cucchiaio sul fondo

Inzuppate ogni savoiardo dal lato dello zucchero per qualche secondo, create uno strato di biscotti e uno di crema, un altro di biscotti e uno di crema

Terminate, livellate per bene e aggiungete il cacao amaro

Fate riposare per almeno 2 ore in frigorifero

Il tiramisù più riposa e più diventa buono

Consumare entro max due giorni

Come conservare e consigli utili per un tiramisù perfetto!

Conservate il tiramisù in frigorifero nella parte più bassa e coperto con pellicola trasparente

Potete congelarlo e consumarlo entro 3 settimane

Usate uova freschissime

Un trucchetto per non far smontare le uova consiste nel montate benissimo gli albumi

Come inzuppare e bagnare perfettamente i savoiardi, basterà immergerli nel caffè in maniere orizzontale dalla parte liscia

Il tiramisù potete servirlo in una tortiera rettangolare, io vi consiglio quella del video trasparente oppure in coppette monoporzione

Potete aggiungere delle gocce di cioccolato per dare una nota croccante

Se preferite una versione pastorizzata potete anche prepararlo con la mia crema al mascarpone con uova pastorizzate

Se avete del pan di spagna avanzato potete preparare il mio zuccotto tiramisù

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.