Crema al mascarpone classica

La crema al mascarpone è un must delle Feste, piace sempre a tutti!

L’adoro nella sua versione classica, con tuorli e senza panna, da servire vicino al Pandoro e al Panettone è paradisiaca, è perfetta per tutti i tipi di tiramisù e tanti dolci al cucchiaio come i miei cestini di cioccolato

La crema al mascarpone è perfetta anche per tutti i vostri dolci al cucchiaio, per farcire torte, per farcire il pan di spagna classico o al pan di spagna al cioccolato
Io l’adoro anche servita in monoporzioni con tanta frutta.
E’ perfetta come accompagnamento al Pandoro e Panettone durante le Feste
E’ la base classica del tiramisù classico e in tutte le sue variantiPrepararla a casa è facilissimo, vi riporto due ricette di creme al mascarpone che uso da sempre classiche e facili, una prevede la crema al mascarpone pastorizzata  e l’altra le uova fresche a crudo.
Come sempre vi consiglio di usare la prima con la pate à bombe, molto più sicura e vi sarà utile come base di pasticceria per molti altri dolci.

Ha una consistenza molto delicata, cremosa, densa e leggera al palato. Adoro aromatizzarla con il liquore Marsala o Grand Marnier ma potete sostituire tranquillamente con il liquore che preferite o semplicemente ometterlo.
E’ una ricetta così versatile e facile che non l’abbandonerete più!

Pronti a prepararla insieme?

-Valentina

Altre idee con il mascarpone:

Crema al mascarpone la migliore ricetta per farla in casa perfetta per accompagnare il pandoro, il panettone, il tiramisù e farcire torte.

150 ricette per rendere speciale ogni momento

Dolci Momenti

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per la crema al mascarpone pastorizzata

Vi riporto due tipi di crema al mascarpone: La prima prevede la pastorizzazione delle uova, la seconda invece le uova crude. Leggete le mie note in basso

500 g mascarpone
4 tuorli (medi circa 65 g)
20 g zucchero
1 cucchiaino marsala (o liquore a scelta)

Per lo sciroppo

40 acqua
80 zucchero

Ingredienti per la crema al mascarpone con uova crude

500 g mascarpone
100 zucchero semolato
4 uova (medie)
1 cucchiaino grand Marnier

Come preparare la crema al mascarpone pastorizzata

In una ciotola monta i tuorli con 15-20 g di zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e ben spumoso.
Adesso prepara lo sciroppo. In un pentolino aggiungi lo zucchero ( 80 g) e l’acqua, mescola leggermente e poi cuoci a fuoco medio finché bollirà.
In questo passaggio è importante un termometro da cucina perché ti permette di controllare con esattezza la temperatura, che dovrà arrivare a 121°.
Se non possiedi un termometro da cucina, l’unico modo è osservare lo sciroppo. Quando inizierà a bollire, a rapprendersi senza diventare scuro, è pronto
A questo punto toglii lo sciroppo dal fuoco e versalo a filo sui tuorli, delicatamente e continuando a montare con le fruste elettriche.
Monta con le fruste fino a far raffreddare del tutto il composto.
Avrai ottenuto così la pate à bombe, una base classica della pasticceria che servirà per tanti dolci
In una ciotola a parte, prendi il mascarpone ( a temperatura ambiente) ed elimina il siero.
Ammorbidisci leggermente con una spatola e versa pian piano il composto di tuorli che avrai precedentemente preparato.
Puoi usare una frusta a bassa velocità oppure una spatola. Mescola per bene
La crema al mascarpone è pronta

A piacere a questo composto puoi unire an che un po’ di panna montata (circa 100-200 g) a secondo dell preferenze

Come preparare la crema al mascarpone con uova crude

Separa i tuorli dagli albumi
Monta i tuorli con lo zucchero e il liquore fino ad ottenere un composto ben montato, triplicato di volume
Ammorbidisci il mascarpone con una spatola (eliminando il siero) e aggiungi in più riprese al composto di uova continuando a montare con le fruste
Attenzione a non far smontare il composto
Monta a neve gli albumi da parte e aggiungeli in più riprese alla crema
Attenzione questo passaggio è importante
Incorpora gli albumi man mano e in più riprese con la spatola dal basso verso l’alto senza far smontare il composto
Raggiungi la consistenza desiderata e fermati quando è opportuno, anche se sono avanzati altri albumi
Questo dipende da quanto avrete montato bene le uova
Quando la crema al mascarpone sarà soda ma cremosa e ben montata è pronta

Crema al mascarpone la migliore ricetta per farla in casa perfetta per accompagnare il pandoro, il panettone, il tiramisù e farcire torte.

Le mie varianti

Hai provato la mia crema al mascarpone senza uova? E’ perfetta d’estate per farcire tanti dolci al cucchiaio e per la cream tart

E’ adorabile anche la crema al mascarpone al pistacchio sempre senza uova, perfetta per chi come me, adora l’oro verde di Sicilia!

Note e miei consigli e trucchi per una crema al mascarpone perfetta

Io non amo aggiungere la panna ma amo la versione tradizionale, la trovo molto leggera, più buona e delicata
Nella versione con uova crude puoi aggiungere la panna al posto degli albumi se la preferisci così
Puoi anticiparti nella preparazione e farla riposare in frigorifero. All’occorrenza stemperala con una spatola e sarà pronta per la tua preparazione
Io preferisco la versione con uova pastorizzate, più sicura, possono mangiarla tutti e non si corre il rischio. In ogni caso la seconda versione è buonissima ugualmente
La dose è per 500 g di mascarpone, se ne avete solo 250 g dovete dimezzare tutte le dosi

Come conservare la crema al mascarpone

Conservla rigorosamente in frigorifero, ben coperta con pellicola e consumala entro due giorni massimo
E’ preferibile non congelare la crema al mascarpone

FAQ (Domande e Risposte)

Perchè la crema al mascarpone diventa liquida?

Se avete montato per bene le uova con lo zucchero, quasi sicuramente la causa è dovuta alla grandezza delle uova
Usate sempre uova medie di circa 50 g ciascuna e non grandi che potrebbero squilibrare la ricetta

Se invece viene troppo soda la crema al mascarpone?

Potete aggiungere circa 100-200 g di panna montata

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.